Il nuovo SI spiegato da un premio Nobel: seminario

Non poche persone hanno vinto il premio Nobel lavorando nel campo della Metrologia:

Albert Abraham Michelson (1907) inventore dell’interferometro che porta il suo nome, Charles Edouard Guillaume (1920) inventore dell’invar, Brian David Josephson (1973) scopritore dell’effetto che porta il suo nome alla base della metrologia elettrica, Klaus von Klitzing (1985) scopritore dell’effetto Hall quantistico pure alla base della metrologia elettrica, Norman F. Ramsey (1989) che pose le basi per gli orologi atomici, William D. Phillips (1997) inventore del metodo ottico per raffreddare gli atomi, John L. Hall e Theodor W. Hänsch (2005) inventori del pettine di frequenza.

Giovedì 9 luglio alle 17:00 chiunque avrà la possibilità di seguire in diretta il Dr. W.D. Phillips del NIST (USA) spiegare con semplicità il nuovo Sistema Internazionale delle unità di misura (SI) entrato in vigore il 2019‑05‑20. Il Dr. Phillips, oltreché grande scienziato metrologo, è anche un brillante oratore: il suo seminario, oltreché interessante, sarà pure assai piacevole.

Per collegarsi: https://www.youtube.com/channel/UCYfq48NHj6zbudywnLW3aYw

Per informazioni più generali su questo seminario: Quantum Science Seminar.

Associazione CMM Club Italia - strada delle Cacce, 91 - 10135 - Torino - tel. 011.3919.970 - e-mail segreteria@cmmclub.it
C.F. 97578540011 - P.I. 07581260010 - Codice Destinatario SdI KRRH6B9 - IBAN IT 79 G 03268 01013 052847588770
QR CodeQR Code
powered by PMPSTUDIO

Search