Sfogliando tra le ultime norme pubblicate del sistema GPS.

Una delle ultime norme pubblicate nell'autunno 2019 e di cui abbiamo già dato notizia durante InTeRSeC 38, è la norma UNI EN ISO 13385-1:2019

 - Specifiche geometriche dei prodotti (GPS) - Apparecchiature di misura dimensionali - Parte 1: Caratteristiche di progettazione e caratteristiche metrologiche dei calibri a corsoio.

Le principali modifiche rispetto alla versione del 2011 sono le seguenti:

-Le figure dei calibri mostrate sono state aggiornate "fotografando" una tecnologia più moderna;

-Sono state rimosse le caratteristiche generali di progettazione che ora sono descritte nella più generica UNI EN ISO 14978: 2019 che riporta requisiti generali, termini, definizioni e caratteristiche metrologiche delle apparacchiature metrologiche in ambito GPS quali calibri, blocchetti pianparalleli, micrometri e misuratori di forma ad asse rotante;

- Nel paragrafo 5.4 e nell'Allegato A sono stati inclusi i requisiti per i metodi di prova e una guida per la taratura dei calibri;

- sono stati aggiunti i valori predefiniti per gli errori massimi consentiti e, oltre ad una tabella indicativa di questi MPE riportata in un appendice, un paragrafo è dedicato all'incertezza di misura e al Decision Rule, riprendendo la filosofia consolidata delle norme della serie UNI EN ISO 10360 per la verifica di CMM.

Per chi è più interessato invece alla parte di progettazione e specifiche per il disegno tecnico segnaliamo che è appena stata pubblicata dall'ISO e non ancora recepita nell'UNI la nuova norma: ISO 21204:2020  Geometrical product specifications (GPS) — Transition specification

Associazione CMM Club Italia - strada delle Cacce, 91 - 10135 - Torino - tel. 011.3919.970 - e-mail segreteria@cmmclub.it
C.F. 97578540011 - P.I. 07581260010 - Codice Destinatario SdI KRRH6B9 - IBAN IT 79 G 03268 01013 052847588770
QR CodeQR Code
powered by PMPSTUDIO

Search