CMM CLUB ITALIA

Associazione, senza fini di lucro, composta da utilizzatori, fornitori di servizi, studiosi di metrologia
laboratori metrologici, università, professionisti e costruttori di Macchine di Misura a Coordinate

Statuto dell’Associazione CMM Club Italia

Costituita il 3 dicembre 1997
Statuto modificato nelle Assemblee Straordinarie dei Soci del 25 settembre 2000, 17 aprile 2007, 29 aprile 2015

COSTITUZIONE, SEDE, DURATA E SCOPO (Art. 1,2,3,4)
Articolo 1 – Scopo associativo

È costituita l’associazione: “CMM Club Italia” sotto il patrocinio e la guida scientifica dell’Istituto Nazionale di Ricerca Metrologica (di seguito denominato INRIM).

Essa è la prosecuzione ideale del preesistente Gruppo Nazionale di Lavoro sulle Macchine di Misura a Coordinate “CMM_Club”.

Il “CMM Club Italia” ha lo scopo di promuovere in Italia la conoscenza e lo sviluppo della metrologia, ed in particolare della metrologia dimensionale e a coordinate.

Per questo, può:

  1. organizzare tavole rotonde, convegni, conferenze, congressi, dibattiti, mostre, seminari e quant’altro possa riguardare le macchine di misura a coordinate (di seguito denominate CMM) e la metrologia in genere;
  2. promuovere, organizzare o partecipare a incontri, fiere e manifestazioni;
  3. rappresentare la comunità italiana delle CMM in sede normativa nazionale (UNI) e internazionale (ISO, CEN);
  4. collaborare con tutte le associazioni e gli enti che abbiano fini simili ai propri, eventualmente coordinandone le operatività;
  5. promuovere iniziative degli associati idonee a favorire un più razionale utilizzo delle varie opportunità che si presentino in materia;
  6. organizzare attività di formazione e di aggiornamento;
  7. stabilire e sviluppare contatti sistematici con analoghi istituti e associazioni in Italia e all’estero;
  8. diffondere la conoscenza delle CMM tra le aziende italiane;
  9. favorire il contatto tra imprese utilizzatrici, di servizio e costruttrici di CMM;
  10. facilitare i rapporti dei Soci con il Sistema Nazionale di Taratura;
  11. promuovere e/o gestire la certificazione di personale addetto all'utilizzazione di CMM, anche in collaborazione con altri enti pubblici o privati;
  12. organizzare e/o favorire la pubblicazione periodica e/o aperiodica di documenti in genere riguardanti le CMM;
  13. gestire e/o coordinare attività di ricerca scientifica e tecnologica riguardanti le CMM;
  14. svolgere ogni altra iniziativa in linea con lo scopo.


Articolo 2 – Sede

La sede sociale è in Torino, strada delle cacce, 91, presso una delle sedi dell’INRIM.

Il Consiglio Direttivo potrà istituire sedi distaccate nel territorio italiano ed estero.


Articolo 3 – Durata

La durata dell’Associazione è illimitata.


Articolo 4 – Carattere associativo

L’Associazione ha carattere volontario e non ha scopo di lucro.

I Soci sono tenuti ad un comportamento corretto sia nelle relazioni con gli altri Soci sia con terzi, nonché all’accettazione delle norme previste dal presente Statuto.

L’Associazione può partecipare, quale socio, ad altre associazioni o ad altri enti con scopi scientifici e tecnologici.

L’Associazione può inoltre compiere tutto quanto sarà ritenuto necessario o utile dal Consiglio Direttivo per il conseguimento dei propri scopi, comprese tutte le operazioni mobiliari, immobiliari e finanziarie, anche di impresa.

PATRIMONIO ED ESERCIZI SOCIALI (Art. 5, 6)
SOCI E LORO CATEGORIE (Art. 7, 8, 9)
NOMINE, AMMISSIONI, QUOTE E DIMISSIONI (Art. 10, 11, 12, 13)
ORGANI DELL’ASSOCIAZIONE (Art. 14)
PRESIDENTE (Art. 15, 16)
IL CONSIGLIO DIRETTIVO (Art. 17, 18, 19, 20, 21, 22)
L’ASSEMBLEA DEI SOCI (Art. 23, 24, 25, 26, 27, 28, 29)
SCIOGLIMENTO (Art. 30)
Associazione CMM Club Italia - strada delle Cacce, 91 - 10135 - Torino - tel. 011.3919.970 - fax. 011.3919.959 - e-mail segreteria@cmmclub.it
C.F. 97578540011 - P.I. 07581260010 - IBAN IT 79 G 03268 01013 052847588770
powered by PMPSTUDIO

Search