InTeRSeC 38 – Massimo e minimo materiale e regole decisionali

Il giorno 22 novembre, si svolgerà a Provaglio d'Iseo (BS) presso la AQM srl il prossimo InTeRSeC, 5ª tappa del PerCorso GPS.

Il seminario è idealmente strutturato in due parti: nella prima verrà analizzata l’ultima versione della norma UNI EN ISO 14253-1, che tratta il tema delle regole decisionali per la verifica di conformità di prodotto. In particolare, saranno illustrate le novità introdotte nella nuova versione del 2018 (pubblicata dall’ISO nel 2017, 3ª edizione).

Nella seconda parte del seminario si descriveranno le eccezioni al principio d’indipendenza (criteri di massimo/minimo materiale e reciprocità UNI EN ISO 2692) illustrando, per la parte di specifica (“prospettiva progettista”) in quali casi sia opportuno e vantaggioso applicare l’uno invece che gli altri modificatori e per la parte di verifica (“prospettiva metrologo”) come sia opportuno comportarsi e quali siano le difficoltà che si possono incontrare. Ancora, verranno affrontati gli studi di capacità in presenza di tali modificatori.

Per maggiori informazioni e iscrizioni,  Premere qui

Associazione CMM Club Italia - strada delle Cacce, 91 - 10135 - Torino - tel. 011.3919.970 - e-mail segreteria@cmmclub.it
C.F. 97578540011 - P.I. 07581260010 - Codice Destinatario SdI KRRH6B9 - IBAN IT 79 G 03268 01013 052847588770
QR CodeQR Code
powered by PMPSTUDIO

Search